Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

Movimenti in questura, Rattà verso la squadra mobile capitolina

Maria Grazia Milli che, alla ripresa dopo le ferie estive, assumerà l’incarico di capo di gabinetto della questura e lascerà la polizia stradale

L’estate solitamente è il periodo dei movimenti dirigenziali nelle forze dell’ordine. A settembre presso la questura di Reggio Calabria si registreranno diversi cambi.

Dopo Diego Trotta, che ha lasciato Gioia Tauro per sostenere da vicario il lavoro del neo questore di Trani-Andria-Barletta Roberto Pellicano, sarà la volta di Francesco Rattà. L’attuale dirigente della squadra mobile reggina, infatti, si sposterà a Roma per assumere il ruolo di dirigente della squadra mobile capitolina.

Non lascerà Reggio Calabria ma il suo ufficio alla polizia stradale reggina Maria Grazia Milli che, alla ripresa dopo le ferie estive, assumerà l’incarico di capo di gabinetto della questura.

Stefano Zanforlino, poi, prenderà il volo verso Modena, con destinazione divisione Pasi, dopo aver svolto il compito di primo dirigente del reparto volo in riva allo Stretto.

Infine, Fabio Catalano, neo primo dirigente, andrà a Catanzaro in veste di dirigente della squadra mobile di Catanzaro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movimenti in questura, Rattà verso la squadra mobile capitolina

ReggioToday è in caricamento