rotate-mobile
Il fatto

Sorpreso mentre tenta di rubare un quad: arrestato 28enne

Il giovane è stato segnalato da un carabiniere libero dal servizio che, notandolo armeggiare furtivamente sul veicolo, ha immediatamente contattato la centrale operativa

Stava armeggiando furtivamente e tentava di manomettere l'impianto di accensione di un quad, ma è stato notato da un carabiniere libero dal servizio, che prontamente ha chiamato la centrale operativa per chiedere l'intervento dei colleghi. È stato arrestato così a Reggio Calabria, martedì sera, un giovane di ventotto anni, di Udine,  in flagranza di reato. 

 I militari, giunti rapidamente sul posto, hanno sorpreso il giovane che tentava manomettere l’impianto di accensione del mezzo utilizzando appositi strumenti da elettricista. Una volta bloccato e dichiarato in stato d’arresto e messo a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Perseverante è l’impegno profuso dai carabinieri di Reggio Calabria nel contrasto dei reati predatori che non sfuggono nemmeno alla vista di quanti di loro, liberi dal servizio, con profondo senso del dovere e vicinanza alla popolazione, segnalano tempestivamente quanto accade sul territorio, incrementando la sicurezza dei cittadini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso mentre tenta di rubare un quad: arrestato 28enne

ReggioToday è in caricamento