Venerdì, 19 Luglio 2024
L'intervento

La Guardia di finanza celebra 250 anni, Falcomatà: "Doveroso riconoscimento a chi lavora per la comunità"

Il primo cittadino ha preso parte all'evento ospitato all'Arena dello Stretto Ciccio Franco sul lungomare Italo Falcomatà

"Un ringraziamento sentito alle donne e agli uomini della Guardia di finanza, a coloro che quotidianamente operano per la sicurezza della nostra comunità, lavorando in prima linea nella battaglia contro la 'ndrangheta ed ogni altra forma criminale che attanaglia la nostra terra".

È quanto afferma il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà intervenuto quest'oggi in occasione della cerimonia che ha celebrato il 250esimo anniversario dalla fondazione del corpo della Guardia di finanza tenutasi all'Arena dello Stretto Ciccio Franco sul lungomare Italo Falcomatà.

La Guardia di finanza compie 250 anni, la cerimonia a Reggio Calabria: le foto

"Siamo felici di poter celebrare questa ricorrenza - ha aggiunto il sindaco - esprimendo la nostra piena gratitudine nei confronti delle donne e degli uomini delle fiamme gialle, una delle componenti storiche delle forze dell'ordine, impegnata in particolare nell'attività di contrasto ai reati di natura finanziaria, nella nostra provincia brillantemente diretta dal comandante provinciale, generale di brigata Maurizio Cintura.

In uno scenario di rara bellezza come quello dell'Arena dello Stretto, un palcoscenico che tutta Italia ci invidia e che in questi mesi estivi è ammirato da migliaia di turisti, celebriamo l'orgoglio di appartenenza e tributiamo un doveroso riconoscimento a chi quotidianamente mette a repentaglio la propria vita per la sicurezza ed i diritti individuali e collettivi della nostra comunità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Guardia di finanza celebra 250 anni, Falcomatà: "Doveroso riconoscimento a chi lavora per la comunità"
ReggioToday è in caricamento