Giovedì, 18 Luglio 2024
La richiesta

Pista ciclabile di Pentimele, Musella: "E' in disuso sia permesso il parcheggio"

L'ex presidente di Riferimenti chiede al sindaco d'intervenire presso l'assessorato alla mobilità così da permettere almeno per il periodo estivo la possibilità di lasciare le macchine per andare nei lidi

La pista ciclabile a Pentimele continua a far discutere. A distanza di mesi dalla sua realizzazione e dalle tante polemiche sollevate dai cittadini indignati sulla qualità dell'esecuzione dell'opera, ecco che si torna a parlare della pista ciclabile perché inutilizzata e non manutenuta. 

"Con l'inizio della stagione estiva, l'area di Pentimele destinata alle strutture balneari risulta già affollata ma carente di parcheggi,  - scrive Adriana Musella, già presidente dell'associazione antimafia Riferimenti - essendo in buona parte occupata da una pista ciclabile di recente realizzazione ma, a quanto pare, in disuso e priva di manutenzione".

Chiediamo al sindaco Giuseppe Falcomatà in nome dell'utenza dei lidi della Polizia, Oasi, Stella marina e Mare lucente, d'intervenire presso l'assessorato alla mobilità, al fine di permettere il parcheggio nella strada d'accesso alle suddette strutture da ambedue li lati della carreggiata, come da sempre è stata consuetudine o, quanto meno per il periodo estivo".

Dunque, bisogna capire cosa accadrà la stagione estiva ormai è iniziata e i lidi sono pronti ad accogliere i reggini desiderosi di relax.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pista ciclabile di Pentimele, Musella: "E' in disuso sia permesso il parcheggio"
ReggioToday è in caricamento