Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Centro

Parco Catona, "il Comune si ricorda delle periferie solo in occasione di certe iniziative"

La denuncia di ReggioCalabriAttiva che "continuerà a vigilare affinché il territorio mantenga gli standard di decoro e pulizia"

"Apprendiamo che sul lungomare di Catona è stato inaugurato un parco ludico comunale intitolato alla memoria del piccolo Fortunato Quattrone, venuto a mancare in giovanissima età, - scrive Francesca Rogolino di ReggioCalabriAttiva - a causa di una grave malattia e ricordato con affetto dai residenti del popoloso quartiere. Plaudiamo all'iniziativa, trattandosi di un parco inclusivo destinato anche ai bambini disabili, colmando così un gap enorme esistente sul territorio. La circostanza è stata interessata da un massiccio intervento di risanamento della zona".

"Tutto questo ci riempie di gioia - continua Rogolino - se non fosse evidente che l'amministrazione comunale si ricorda delle periferie solo in occasione di certe iniziative. Nei mesi scorsi, proprio spinti dallo stato di abbandono in cui versava l'intero litorale da lungo tempo, i cittadini volontari di ReggioCalabriAttiva, spesso in assoluta solitidine e in maniera del tutto spontanea, si sono prodigati a ripulire dai rifiuti, in due diversi appuntamenti, l'intera spiaggia di Catona, ad onor del vero supportati dal competente settore Ambiente che ha provveduto a dotarli dei mezzi e degli strumenti necessari alla raccolta".

"Orbene, ci auguriamo che la realizzazione di tale area ludica non sia fine a sé stessa, - conclude Rogolino - ma piuttosto serva a far comprendere all'amminstrazione comunale che gli spazi comuni necessitano di una costante manutenzione e non di un eccezionale spiegamento di uomini e mezzi. Da parte nostra continueremo a vigilare affinché il territorio mantenga gli standard di decoro e pulizia che vanno garantiti 365 giorni l'anno e non soltanto in determinate ricorrenze". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco Catona, "il Comune si ricorda delle periferie solo in occasione di certe iniziative"

ReggioToday è in caricamento