Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Roberto Occhiuto vede la statale 106 a quattro corsie

Il candidato del centrodestra alla guida della giunta regione mette le infrastrutture viarie al primo posto del suo impegno amministrativo

"La strada statale Jonica è un'opera strategica per la Calabria, ed è indegno che in una Regione civile ci possa essere un'infrastruttura definita da decenni la strada della morte. È evidente che il prossimo governo regionale dovrà agire con determinazione per segnare una forte discontinuità con i decenni passati, anche per quanto riguarda i collegamenti stradali del nostro territorio. La 106, attualmente a due corsie, dovrà diventare a quattro corsie. Una parte così importante della Regione non può più usufruire di una statale pericolosa, inidonea, teatro di troppi incidenti e troppe vittime". Così il candidato del centrodestra alla presidenza della Regione Calabria Roberto Occhiuto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roberto Occhiuto vede la statale 106 a quattro corsie

ReggioToday è in caricamento