rotate-mobile
Martedì, 28 Giugno 2022
Cronaca

Regione, 450mila euro per i comuni bandiera blu

Orsomarso: "Valorizziamo chi punta alla qualità dell'ambiente"

La Regione Calabria ha stanziato 450mila euro per le località Bandiera Blu della Calabria. Un segnale di attenzione ai temi della qualità dell'ambiente e dei servizi da parte dell'assessorato al Turismo, che intende valorizzare la cooperazione con i Comuni che ogni anno, con grande responsabilità, si sottopongono all'istruttoria della Fee Italia (Fondazione per l'educazione ambientale) che, dopo un'attenta verifica dei requisiti, conferisce il prestigioso riconoscimento".

Così l'assessore regionale al Turismo, Fausto Orsomarso, parlando di "un impegno finanziario mai visto prima, necessario a dare manforte ai comuni calabresi che mostrano che rispettare gli stringenti protocolli della Fee Italia è possibile".

Sono 15 i Comuni calabresi che riceveranno un contributo di 30mila euro per la realizzazione di eventi aventi ad oggetto la valorizzazione del programma Bandiera blu. Nel 2021 i centri calabresi che hanno avuto il riconoscimento sono stati, in provincia di Cosenza: Tortora, Praia a Mare, San Nicola Arcella, Santa Maria del Cedro, Diamante, Roseto Capo Spulico, Trebisacce, Villapiana. In provincia di Crotone: Cirò Marina, Melissa. In provincia di Catanzaro: Sellia Marina, Soverato. In provincia di Vibo Valentia: Tropea. In provincia di Reggio Calabria: Roccella Jonica, Siderno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regione, 450mila euro per i comuni bandiera blu

ReggioToday è in caricamento