rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Il progetto / Via Ciccarello

Riqualificazione ex polveriera, ancora una settimana per partecipare alla gara

L’area, dismessa dall’amministrazione della Difesa, potrà essere riutilizzata per ospitare nuove funzioni pubbliche per vigili del fuoco e carabinieri

Ancora una settimana per partecipare alla gara, pubblicata lo scorso 12 novembre, che affiderà le analisi conoscitive necessarie a progettare la riqualificazione della ex polveriera di Ciccarello, nel comune di Reggio Calabria.

L’area, dismessa dall’amministrazione della Difesa, potrà essere riutilizzata per ospitare nuove funzioni pubbliche, una volta ottenuto un quadro esaustivo delle sue caratteristiche, completo anche di eventuali criticità, così da permettere la definizione di tutte le azioni necessarie al recupero integrale.

In previsione c’è la realizzazione di due differenti immobili in uso governativo, rispettivamente per le funzioni dei vigili del fuoco e dell’Arma dei carabinieri, quindi in questa prima fase si rende necessario svolgere tutte le analisi di pre-caratterizzazione come, ad esempio, le indagini geologiche, geotecniche, geognostiche, idrologiche, idrauliche, sismiche, archeologiche, oltre ai rilievi  topografici, architettonici e fotografici. L’importo a base d'asta è di 538.979,25 euro.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riqualificazione ex polveriera, ancora una settimana per partecipare alla gara

ReggioToday è in caricamento