rotate-mobile
Locride / Roccella Ionica

Sbarco di migranti a Roccella: è il terzo negli ultimi sei giorni

Al porto sono arrivati 59 profughi, tutti di sesso maschile, e di nazionalità pakistana. Salgono a 36 gli sbarchi solo nel 2022, 31 dei quali a Roccella, per un totale di oltre settemila persone

Salgono a 36 gli sbarchi di migranti nella Locride dopo l'ultimo arrivo registrato questa mattina al porto delle Grazie di Roccella Ionica. E' il terzo negli ultimi sei giorni. Sono approdati in 59, tutti di sesso maschile e di nazionalità pakistana, molti, tra loro, i minori non accompagnati.

I profughi sono stati soccorsi dalla sezione navale di Roccella Ionica e dal Roan di Vibo Valentia della Guardia di finanza mentre si trovavano a bordo di una barca a vela alla deriva al largo di Monasterace.

Dopo l'arrivo al porto sono stati sottoposti da prassi al tampone anti Covid dal personale specializzato dell'Azienda sanitaria provinciale di Reggio Calabria e su disposizione della Prefettura, temporaneamente ospitati nella tensostruttura che sorge nell'area portuale. Con quello di stamattina sono trentuno gli arrivi registrati a Roccella Ionica, per un totale di oltre settemila persone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sbarco di migranti a Roccella: è il terzo negli ultimi sei giorni

ReggioToday è in caricamento