rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
L'intimidazione / Roccella Ionica

Colpo di pistola contro la porta d’ingresso di un negozio di parrucchiere

L'esercizio commerciale è ubicato in pieno centro, la vetrina è stata seriamente danneggiata. Indagano i carabinieri

Una persona non ancora identificata, poco prima dell’alba, ha sparato, a distanza ravvicinata, a scopo intimidatorio, un colpo di pistola contro la porta d’ingresso di un negozio di parrucchiere, danneggiandola. L’esercizio commerciale, come scrive l’Ansa, ubicato in una zona centrale della cittadina della Locride, è di proprietà di una sessantenne di Roccella Ionica.

Il proiettile, proprio perché sparato da distanza ravvicinata, ha gravemente danneggiato, pur essendo antisfondamento, tutto il vetro della porta d’ingresso del negozio.

A denunciare l’intimidazione subita ai carabinieri della atazione di Roccella Jonica è stata la stessa titolare dell’esercizio commerciale. Sul luogo del danneggiamento gli investigatori, che hanno avviato le indagini per risalire all’autore dell’intimidazione, hanno trovato l’ogiva del proiettile esploso da una pistola di medio calibro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo di pistola contro la porta d’ingresso di un negozio di parrucchiere

ReggioToday è in caricamento