menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il rogo di Ciccarello (foto pagina Facebook Giuseppe Falcomatà)

Il rogo di Ciccarello (foto pagina Facebook Giuseppe Falcomatà)

Rogo di rifiuti a Ciccarello, Falcomatà: "Atto di odio verso la città, ordinato chiusura strada"

Il sindaco di Reggio Calabria annuncia il provvedimento anche attraverso i suoi profili social. "Tutto questo in attesa dell’arrivo dei militari già disposto dalla Prefettura", aggiunge

Capitolo roghi e rifiuti aperto con un pericolosissimo incendio nella zona Ciccarello. L'accaduto ha spinto il sindaco Giuseppe Falcomatà ad emanare un'ordinanza di chiusura della strada in questione, così da sistemare nel migliore dei modi la situazione.

Lo stesso primo cittadini di Reggio Calabria ha così spiegato sui social il provvedimento: "Dopo l’ennesimo atto di violenza e odio verso la nostra città, la spazzatura bruciata a Ciccarello, ho ordinato la chiusura della strada al traffico e la rimozione immediata dei rifiuti bruciati.

Tutto questo - conclude Falcomatà - in attesa dell’arrivo dei militari già disposto dalla Prefettura. Non la avrete vinta mai. Mai!"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Nasce la "Fede Reggina", gioiello ispirato al lungomare Falcomatà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento