Lunedì, 22 Luglio 2024
L'intervento / Rosarno

Il sindaco Cutrì mette i paletti: "Il nostro primo obiettivo è il rispetto della legge"

L'amministrazione comunale è intervenuta dopo gli ultimi arresti per esprimere gratitudine alle forze dell'ordine

“Si è appreso dalla stampa quotidiana di importanti operazioni di polizia, poste in essere dalle forze dell’ordine, sul territorio del comune di Rosarno”. A parlare è il sindaco di Rosarno, Pasquale Cutrì.

“Il primo obiettivo che si pone questa amministrazione - spiega il primo cittadino - è quello del rispetto della legge, in aderenza alle proprie linee programmatiche di mandato, approvate, ai sensi dell’articolo 46, comma 3, del decreto legislativo 267/2000, con deliberazione numero 6 del 15 novembre 2023, in occasione del primo consiglio comunale”.

"Pertanto, questa amministrazione comunale - conclude Cutrì - esprime viva gratitudine ed apprezzamento per notevole impegno profuso dalle forze dell’ordine, volto a ripristinare la legalità nel nostro comune”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il sindaco Cutrì mette i paletti: "Il nostro primo obiettivo è il rispetto della legge"
ReggioToday è in caricamento