"Ho spento il fuoco e ce l'ho fatta", il messaggio di Maria Antonietta nella giornata contro la violenza sulle donne |VIDEO

L'appello sui social di Maria Antonietta Rositani a tutte le donne che in questo momento stanno lottando contro le angherie e i soprusi

 

Si apre, con un gran sorriso e con lo sguardo che brilla per la gioia, il consueto appuntamento sui social di Maria Antonietta Rositani. E' una diretta speciale, girata finalmente a casa, dopo oltre 20 mesi di sofferenze e cure ospedaliere.

In occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne, Maria Antonietta lancia un appello a chi in questo momento sta ancora combattendo una battaglia contro i soprusi. "Denunciate, non abbiate mai paura. Gesù è grande e noi insieme sconfiggeremo questi esseri che non hanno nome. Ce la faremo e questa diventerà per me uno stimolo per andare avanti".

Il percorso di Maria Antonietta, bruciata viva dal suo ex marito il 12 marzo del 2019, è ancora in salita: "L'importante è essere finalmente liberi e dire a questi esseri, che ci volevano togliere la vita, che non ce l'hanno tolta. Insieme ce la faremo".

Potrebbe Interessarti

Torna su
ReggioToday è in caricamento