rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
Il fatto

Ruba un cappotto e un paio di pantaloni, diciassettenne arrestato

Il minore è stato prima fermato dal vigilante e, poi, bloccato dopo una fuga dai militari e dovrà rispondere di rapina impropria

Diciassettenne sorpreso a rubare un cappotto e un paio di pantaloni in un negozio del centro arrestato dai carabinieri. Il minore, fermato in flagranza di reato, è accusato di rapina impropria.

In particolare, il giovane, sorpreso all’interno di un negozio di abbigliamento, in corso Garibaldi a Reggio Calabria, dopo essersi impossessato fraudolentemente di un cappotto e un paio di pantaloni e aver oltrepassato le barriere antitaccheggio, è stato subito fermato da un vigilante dell’attività commerciale.

Dandosi immediatamente alla fuga, nel tentativo di svincolarsi è stato poi inseguito dall’addetto alla sicurezza fino alla limitrofa via San Paolo, quando sopraggiunto l’equipaggio della sezione radiomobile, è stato in ultimo bloccato e arrestato dai militari dell’Arma.

La refurtiva recuperata, è stata riconsegnata all’esercizio commerciale mentre il minorenne è stato sottoposto agli arresti domiciliari, a disposizione dei giudici del tribunale dei minori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba un cappotto e un paio di pantaloni, diciassettenne arrestato

ReggioToday è in caricamento