rotate-mobile
La presentazione

La "Storia del bergamotto di Reggio Calabria" di Amato al Salone del libro di Torino

Il programma della casa editrice "Città del sole" si apre con la presentazione del volume dello storico reggino

Presentato al Salone del libro di Torino il volume La "Storia del bergamotto di Reggio Calabria" di Pasquale Amato.

“Sapevo che non sarebbe stato facile parlare in una kermesse - afferma Amato - in cui contemporaneamente si tengono centinaia di incontri. Troppi. Ma mi sono impegnato ancora di più per farmi ascoltare, evidenziando alcuni passaggi particolarmente significativi dell'affascinante viaggio del nostro principe mondiale degli agrumi, Dop dal 2001 per l'olio essenziale, e in procinto di estendere la stessa Dop al frutto e ai suoi derivati”.

“Ho portato l'esempio di altre Dop di eccellenze italiane che non hanno avuto dubbi nel garantire con il marchio le loro pregevolezza mondiale. Ho spiegato perché ho inserito la storia di un giacimento prezioso e unico nel contesto della storia globale. E ho suscitato addirittura una serie di interventi, tutti altrettanto validi, nonostante la bagarre della più grande kermesse letteraria italiana”.

“Sono lieto che la casa editrice reggina ”Città del sole" abbia scelto la mia opera come apertura del programma. Nel contempo ho il piacere di sottolineare che la Città metropolitana, sebbene alla prima partecipazione del Salone, ha allestito lo stand con una meravigliosa immagine del nostro impareggiabile panorama, accompagnata da una citazione del viaggiatore inglese Edward Lear. Quando si fa bene –conclude - è giusto sottolinearlo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La "Storia del bergamotto di Reggio Calabria" di Amato al Salone del libro di Torino

ReggioToday è in caricamento