Sambatello, Milia denuncia: "Sicurezza a rischio e le solite promesse di Falcomatà"

Dopo aver effettuato un sopralluogo, il consigliere comunale di FI segnala lo stato di abbandono del manto stradale e dell’illuminazione

Il degrado a Sambatello

"Degrado. Questo è ciò che ho trovato a San Giovanni di Sambatello: il sindaco Falcomatà è da anni che promette agli abitanti un intervento che non è mai avvenuto". Federico Milia, capogruppo di Forza Italia in consiglio comunale, (nella foto), ha documentato l'estrema incuria in cui versa la zona, soprattutto vicino l'incrocio con la strada principale di Sambatello.

Milia Federico-3"I cittadini si sono autotassati per rendere la strada percorribile, ma un intervento del genere, autofinanziato e svolto, pur con abnegazione, senza i mezzi adatti, è ovvio che possa essere solo una soluzione "tappabuchi" e non definitiva".

E ancora "fosse, lampioni della luce che non funzionano, fogne a cielo aperto e ai bordi della strada una quantità di rifiuti tale da rischiare l'emergenza sanitaria: l'intervento in questa zona non può più tardare, i cittadini - conclude il consigliere azzurro - non possono più sostituirsi allo Stato e all' amministrazione. L'assessore Albanese intervenga".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vado a posare il fucile e poi torno", gli attimi seguenti all'omicidio nel racconto del figlio delle vittime

  • Aperitivo con oltre 20 persone in un negozio etnico: cinque multe e attività chiusa

  • Per i Carabinieri ad uccidere i coniugi di Calanna sarebbe stato Francesco Barillà

  • Consumavano in un locale oltre l'orario di apertura: fioccano multe e chiusa l'attività

  • Duplice omicidio di Calanna, arrestato il responsabile della morte dei coniugi Cotroneo

  • La battaglia del primario Amodeo per una sanità pulita: "Non mi imbavaglieranno"

Torna su
ReggioToday è in caricamento