rotate-mobile
Lunedì, 2 Ottobre 2023
Cronaca

Caos sanità in Calabria, Falcomatà: "Non è un problema di nomi, ma di metodo"

Nel pomeriggio il sindaco è intervenuto in diretta su Rainews sulla spinosa e tragicomica vicenda della sanità nella nostra regione. Giovedì 19 novembre l'incontro dei sindaci calabresi con il premier Conte

"La girandola dei commissari in Calabria conferma quello che dico da tempo: non è un problema di nomi, ma di metodo. Serve condivisione, competenza e dialogo con il territorio. Sembra di stare a Le Comiche, peccato che non ci sia proprio nulla da ridere".

E' quanto ha dichiarato il sindaco Giuseppe Falcomatà intervenendo questo pomeriggio in diretta a Rainews.it. "Il problema non è il nome del commissario - ha aggiunto il primo cittadino - sulla sanità calabrese servono misure strutturali. Giovedì insieme a tanti sindaci calabresi incontreremo il premier Giuseppe Conte e chiederemo due semplici cose: la fine della fase del commissariamento della sanità e azzeramento del debito sanitario".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caos sanità in Calabria, Falcomatà: "Non è un problema di nomi, ma di metodo"

ReggioToday è in caricamento