rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Il nuovo piano

Sanità, le promesse di Occhiuto: tre ospedali in più e 2500 assunzioni

Durante confronto con il tavolo Adduce sul rientro del debito il presidente della giunta regionale ha esposto anche il piano di riforma del 118

"La Calabria, lo rivendico con orgoglio, ha presentato dopo anni di immobilismo il suo nuovo Programma operativo sanitario regionale, contenente le linee guida di ciò che abbiamo in mente di realizzare, con il supporto concreto del governo, nei prossimi anni. Adesso i ministeri dell'Economia e dalla Salute faranno le loro osservazioni, e successivamente il Programma sarà definitivamente approvato, determinando lo sblocco del contributo di solidarietà di 60 milioni di euro contenuto nel decreto Calabria". Così il presidente della Regione Calabria Roberto Occhiuto ieri a Roma a margine dell'incontro con il "Tavolo Massicci" al ministero dell'Economia e finanze per discutere del piano di rientro dal deficit sanitario regionale.

"Nel programma operativo - ha aggiunto - abbiamo previsto, così come avevamo promesso, tra le altre cose, l'inserimento nella rete ospedaliera regionale dei presidi di Praia a Mare, Trebisacce e Cariati. Nella riunione odierna abbiamo illustrato il Piano di investimenti - anche legati al Piano nazionale di ripresa e resilienza - per rafforzare il sistema di assistenza territoriale, con case della comunità, ospedali di comunità e centrali operative territoriali".

"Abbiamo evidenziato - ha concluso Occhiuto - che in Calabria si possono assumere 2.500 nuovi operatori sanitari, rispettando il tetto di spesa. In questi anni le Asp e le Ao non sono state in grado di bandire i concorsi; per questo motivo abbiamo chiesto di poter procedere alle selezioni e alle successive assunzioni usufruendo della collaborazione del Formez, istituto preposto del Dipartimento della Funzione pubblica. Nel Programma operativo è prevista anche la riforma del sistema di emergenza/urgenza, con una radicale riorganizzazione del 118 e dei pronto soccorso".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità, le promesse di Occhiuto: tre ospedali in più e 2500 assunzioni

ReggioToday è in caricamento