Sanità in Calabria, Falcomatà sbotta: "Il Governo commissaria se stesso"

Il primo cittadino interviene sulla spinosa vicenda sanitaria: "Le Asp sono le grandi assenti di questo dibattito"

Giuseppe Falcomatà

"Il governo nazionale di fatto commissaria se stesso, perchè rinnova il commissariamento della sanità, le Asp sono le grandi assenti di questo dibattito, ai tavoli istituzionali per risolvere le problematiche legate al Covid".

E' quanto afferma il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà sul nuovo commissariamento della sanità regionale. "La Calabria non ci sta - ha aggiunto - aspettiamo risposte concrete per affrontare i prossimi quindici, trenta giorni.

Se fra quindici giorni sarà realizzato un centro Covid nella nostra regione, usciremo dalla zona rossa e rientreremo in quella gialla. Lo dico con amara ironia, perchè - ha concluso Falcomatà - era quello che doveva essere e non è stato fatto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Qualità della vita, Reggio Calabria scala la classifica e conquista il 78esimo posto

  • Il maltempo si abbatte su Reggio Calabria: tornano in scena disagi e allagamenti

  • Maltempo, Reggio sott'acqua dopo il nubifragio: il sindaco invita a stare in casa

  • Maltempo, il vento soffia su Reggio: albero si abbatte nel parcheggio del Cedir

  • Nuovo Dpcm Natale, spostamenti tra regioni vietati e coprifuoco alle 22: a rischio il cenone

  • Nella notte è scattata l'operazione "Fox", giro di vite alla macellazione senza controlli

Torna su
ReggioToday è in caricamento