rotate-mobile
Martedì, 28 Giugno 2022
Cronaca

Sbarchi, soccorsi 63 migranti a largo di Roccella Jonica

Giunti nel porto delle Grazie sono stati collocati nella tensostruttura gestita da Croce Rossa e Protezione civile

Ancora una piccola imbarcazione per attraversare il Mediterraneo e raggiungere la fortezza Europa. La tratta battuta in questi ultimi tempi da chi è in fuga da guerra e miseria è quella che parte delle sponde della Grecia o della Turchia, per approdare qui in Calabria.   

A Roccella Jonica, dove gli sbarchi sono diventati quasi quotidiani, ecco che arrivano prevalentemente afgani. Questa volta sono 63 i migranti, di varie nazionalità, sbarcati nella notte. Persone in fuga, fra cui donne e minori, che sono stati soccorsi dalla Guardia costiera al largo della costa, per poi, dopo lo sbarco, essere sottoposti a tampone. Una volta giunti nel Porto delle Grazie, i migranti sono stati collocati nella tensostruttura gestita da Croce Rossa e Protezione civile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sbarchi, soccorsi 63 migranti a largo di Roccella Jonica

ReggioToday è in caricamento