Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Centro

Sessanta migranti sbarcano al porto: soccorsi a Lazzaro dalla Guardia costiera

Sono di nazionalità iraniana e irachena. Al momento, fa sapere la Prefettura di Reggio Calabria, è in corso il trasferimento nella struttura sportiva Palloncino

Nuovo sbarco al porto di Reggio Calabria. I sessanta migranti, iraniani (35) e iracheni (25), nel gruppo sono presenti anche donne e minori, sono stati soccorsi da una motovedetta della Guardia costiera nei pressi di Lazzaro mentre si trovavano  bordo di una imbarcazione a vela. Al momento, fa sapere la Prefettura, è in corso il trasferimento in un centro di prima accoglienza del Comune, precisamente nella struttura sportiva Palloncino. Solo ieri, secondo il piano di riparto predisposto dalle autorità, i 300 profughi accolti tre giorni fa sulla banchina reggina sono stati accompagnati nei centri di destinazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sessanta migranti sbarcano al porto: soccorsi a Lazzaro dalla Guardia costiera

ReggioToday è in caricamento