Ennesimo sbarco nella Locride, in 50 arrivano al porto di Roccella Jonica

Si tratta del quarto sbarco sulla costa jonica reggina in pochi giorni. I migranti di varie nazionalità, tra cui donne e bambini, sono stati sottoposti al tampone

Ancora uno sbarco di migranti nella Locride. Cinquanta persone di varie nazionalità, tra cui donne e bambini, sono giunte a bordo di una motovedetta della guardia costiera al porto di Roccella Jonica. Si tratta del quarto approdo, in pochi giorni, sulla costa jonica reggina.

I migranti si trovavano a bordo di una barca a vela di dieci metri, intercettata al largo, a circa 40 miglia di Punta Stilo. Per tutti, all'arrivo sul molo del porto roccellese è stato disposto il tampone rinofaringeo da parte del personale medico specializzato dell'Azienda sanitaria provinciale di Reggio Calabria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In attesa di essere trasferiti in strutture più adeguate, anche dal punto di vista sanitario, sono stati momentaneamente sistemati in una struttura pubblica messa a disposizione dal Comune. Per nessun migrante, nonostante il lungo viaggio in mare, non meno di 5 giorni,  si è al momento reso necessario il ricovero in strutture ospedaliere della zona. Sono tutti apparsi in discrete condizioni di salute. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, l'Ue "promuove" la Calabria: unica regione in Italia a ottenere il bollino verde

  • "Calabria, terra mia", alla Festa del Cinema di Roma la presentazione del corto di Muccino

  • Nuove misure contro il Coronavirus, verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • Regione Calabria, possibili nuove elezioni in primavera 2021: quale sarà il "dopo Santelli"?

  • Le misure della stretta contro il Coronavirus in arrivo oggi: nuovo decreto del premier Conte

  • Chiusa autocarrozzeria abusiva, proprietario denunciato anche per furto di acqua

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ReggioToday è in caricamento