Cronaca

Sbarco di migranti, in 53 hanno raggiunto nella notte le spiagge del reggino

Secondo una prima ricostruzione sarebbero stati lasciati vicino alla riva da una nave che poi ha fatto perdere le proprie tracce. I migranti hanno dichiarato la nazionalità: Siria, Iraq, Egitto, Palestina, Kuwait e Turchia

Uno sbarco

Cinquantatre migranti sono stati rintracciati alle prime luci del mattino di oggi nel territorio del comune di Palizzi sulla fascia ionica calabrese. Si tratta di uno sbarco spontaneo avvenuto nella notte sulla spiaggia in località Spropoli.

Secondo quanto appreso dalla Dire i migranti sono stati lasciati sul litorale da una imbarcazione che e' riuscita a riprendere il largo. Sono in corso le ricerche da parte delle imbarcazioni della guardia costiera e della guardia di finanza. Subito dopo lo sbarco alcuni migranti sono rimasti sulla spiaggia, altri si sono allontanati e successivamente rintracciati dalle Forze dell'ordine.

Al momento si trovano nel territorio del Comune di Palizzi per le operazioni di riconoscimento e per il prelievo del tampone Covid. I migranti hanno dichiarato la nazionalità: Siria, Iraq, Egitto, Palestina, Kuwait e Turchia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sbarco di migranti, in 53 hanno raggiunto nella notte le spiagge del reggino

ReggioToday è in caricamento