menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Uno sbarco (foto archivio)

Uno sbarco (foto archivio)

Terzo sbarco della settimana, 150 migranti approdano al porto di Roccella Jonica

I migranti si trovavano a bordo di un peschereccio, che in seguito a una richiesta di aiuto, è stato rimorchiato da una motovedetta della guardia costiera

Terzo sbarco di migranti in soli sette giorni sulla costa jonica reggina. Una motovedetta della guardia costiera ha soccorso un vecchio motopeschereccio, il "Nuri Reis", battente bandiera italiana, al largo di Roccella Jonica, in seguito a una richiesta di aiuto.

Il natante, con a bordo circa 150 migranti, tra questi anche nuclei familiari con bambini di età inferiore a 6 anni, è stato poi rimorchiato fino al porto. Sul molo è stato applicato il protocollo previsto per la prima accoglienza e assistenza con il coordinamento della Prefettura di Reggio Calabria. I migranti saranno sottoposti tutti al tampone rinofarigeo e, da quanto si è potuto apprendere, trascorreranno la notte in una struttura pubblica messa disposizione dal Comune prima di essere trasferiti, nel giro di massimo 24-36 ore, in strutture calabresi più adeguate, probabilmente a Crotone.

Intanto, i migranti dello sbarco di ieri, sempre nel porto di Roccella Jonica, saranno trasferiti questa sera stessa a Crotone.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Nasce la "Fede Reggina", gioiello ispirato al lungomare Falcomatà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento