"Favori ai boss di 'ndrangheta", revocati i domiciliari all'ex direttrice del carcere

Gli arresti sono stati sostituiti dal gip Domenico Armaleo con la sospensione dalle funzioni per un anno

Maria Carmela Longo

Revocati gli arresti domiciliari per Maria Carmela Longo, l'ex direttrice del carcere, arrestata il 25 agosto scorso con l'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa, nello specifico per aver favorito in carcere boss e loro sodali. Il gip di Reggio Calabria Domenico Armaleo ha disposto la sospensione dalle funzioni per un anno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A darne notizia è Gazzetta del Sud. La procura aveva espresso parere favorevole all'istanza. Longo, che fino al suo coinvolgimento nell'inchiesta dirigeva la sezione femminile del carcere romano di Rebibbia, poco dopo l'arresto si è difesa nel corso dell'interrogatorio di garanzia respingendo ogni accusa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Calabria, terra mia", alla Festa del Cinema di Roma la presentazione del corto di Muccino

  • Nuove misure contro il Coronavirus, verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • La Calabria verso il coprifuoco e la chiusura delle scuole: in arrivo nuova ordinanza regionale

  • Regione Calabria, possibili nuove elezioni in primavera 2021: quale sarà il "dopo Santelli"?

  • Falcomatà battezza la sua nuova giunta: "Capaci di vincere le partite più difficili"

  • Chiusa autocarrozzeria abusiva, proprietario denunciato anche per furto di acqua

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ReggioToday è in caricamento