rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Contro l'obbligo del Green pass

Venerdì nero per i trasporti: anche Atam aderisce allo sciopero nazionale

L'azienda comunica ai cittadini che "potrebbe non essere garantito il regolare svolgimento dei servizi di trasporto" e che "nei limiti degli agenti disponibili, garantirà comunque i collegamenti essenziali"

Venerdì 3 dicembre è previsto uno sciopero nazionale della durata di quattro ore del settore trasporto pubblico locale, sulla questione dell'obbligo del possesso del Green Pass per accedere ai luoghi di lavoro.

La segreteria provinciale Ugl Autoferrotranvieri Reggio Calabria ha comunicato l’adesione allo sciopero nazionale del settore mobilità indetto dalla segreteria nazionale della stessa organizzazione sindacale. 

Atam comunica ai cittadini che "potrebbe non essere garantito il regolare svolgimento dei servizi di trasporto" e inoltre, che "nei limiti degli agenti disponibili, garantirà comunque i collegamenti essenziali:

  • porto – aeroporto
  • le corse dirette ai vari ospedali cittadini
  • servizio Scuolabus

L'Azienda adotterà ogni misura tecnico-organizzativa utile ad agevolare, al termine dello sciopero, un più celere ed integrale ripristino del servizio".

"Non vi sono dati in merito alla percentuale di adesione rispetto a scioperi precedenti, poichè in questo caso è solo una sigla (UGL) a proclamare lo sciopero, mentre in passato erano sempre presenti altre sigle sindacali. Tuttavia - conclude Atam - in base alla appartenenza alla sigla sindacale che ha indetto lo sciopero, possiamo stimare che verrà interessato un 10% dei componenti del turno".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venerdì nero per i trasporti: anche Atam aderisce allo sciopero nazionale

ReggioToday è in caricamento