Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Polistena

La terra trema ancora in Calabria, scossa avvertita a Polistena

Epicentro nel mar Tirreno a 200 chilometri di profondità, con epicentro di fronte alle coste di Catanzaro e Cosenza

Il punto esatto in cui si è registrata la scossa

Un terremoto di magnitudo 4.4 ha svegliato, questa mattina alle 7.30, buona parte della Calabria tirrenica. Il sisma, con epicentro in mare ad una profondità di 200 km, si è verificato nelle acque della Calabria settentrionale, di fronte alle coste delle province di Catanzaro e Cosenza.

Il sisma è stato avvertito in modo evidente nel Cosentino, fino al centro della città di Cosenza, così come a Lamezia. Ma ha raggiunto anche dei centri del Reggino, come Giffone e Polistena, dove alcuni residenti lo hanno avvertito nitidamente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La terra trema ancora in Calabria, scossa avvertita a Polistena

ReggioToday è in caricamento