Cronaca

Tenta di togliersi la vita gettandosi in mare, salvata dalle Volanti

Gli agenti del commissariato di Siderno sono intervenuti sul lungomare cittadino e hanno tratto in salvo e rianimato una donna che stava maturando l'insano gesto per problemi familiari

Aveva deciso di togliersi la vita per problemi di carattere familiare gettandosi tra le onde della costa jonica. Solo l'intervento tempestivo e coraggioso degli agenti delle Volanti di Siderno ha evitato il peggio.

I fatti

Nei giorni scorsi il personale della Polizia di Stato, in servizio presso l’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico del Commissariato di Siderno, è intervenuto sul lungomare dove era stata segnalata una donna in forte stato di agitazione. 

"Gli agenti - spiegano dalla Questura - hanno individuato la persona di nazionalità straniera che riferiva di problemi di carattere familiare e per tali motivi, la donna in evidente stato di alterazione, si gettava in acqua manifestando chiari intenti suicidi". I poliziotti dopo averla raggiunta in mare l'hanno riportata a riva dove hanno paraticato le prime manovre di soccorso per farle espellere l’acqua ingerita.

Sul posto è intervenuto il personale sanitario del 118, allertato dalla sala operativa del Commissariato, che ha prestato le cure del caso alla donna che non versava in pericolo di vita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di togliersi la vita gettandosi in mare, salvata dalle Volanti

ReggioToday è in caricamento