rotate-mobile
La denuncia

Riunione raccolta rifiuti, il Sul insorge: "Il Comune convoca tutti tranne noi"

Il sindacato sottolinea che il Sul ha circa "il 30% di dipendenti iscritti e che risulta essere il primo sindacato dell'azienda Teknoservice, attualmente destinataria dell’appalto"

Nei giorni scorsi si è tenuta una riunione sulle sorti del servizio di gestione dei rifiuti solidi urbani dopo la sentenza della Corte di Cassazione che, come riporta il Sul Calabria, rimanda "al Comune di Reggio Calabria la valutazione sulla prosecuzione o meno del servizio da parte della Azienda Teknoservice, attualmente destinataria dell’appalto".

Il Comune di Reggio Calabria, nella sua qualità anche di stazione appaltante, convoca tutte le organizzazioni sindacali tranne il Sul che in una nota ribadisce: "Non se ne conoscono le motivazioni ma ci preme sottolineare che il Sul ha circa il 30% di dipendenti iscritti e che risulta essere il primo sindacato in azienda.

E tuttavia non veniamo convocati, e senza spiegazione alcuna - affermano Aldo Libri, segretario generale Sul Calabria e Antonello Errante, responsabile regionale Sul Ambiente - Noi non intendiamo fare polemiche strumentali ma rileviamo come sia per lo meno singolare che si discuta con sindacati che hanno un decimo dei nostri iscritti e non con noi.

Comprendiamo che la nostra indipendenza può essere fastidiosa ma non c’è stata alcuna occasione nella quale il Sul non abbia avuto un atteggiamento positivo e di aiuto nei confronti delle Amministrazioni in cui abbiamo rappresentanza e che siano disponibili al confronto. E comprendiamo bene che possa non essere gradito il richiamo agli impegni elettorali disattesi, come nel caso della promessa internalizzazione dei servizi sbandierata in campagna elettorale.

Però dobbiamo intenderci: la politica, il sindacato e, a maggio ragione, l’amministrazione pubblica non è un luogo per dialoghi fra amici ma di ricerca delle opportune mediazioni a garanzia di tutti i cittadini, per quanto ci riguarda in primis dei dipendenti interessati". Per questo Libri ed Errante chiedono "al sindaco ff di voler ripristinare una discussione vera con chi ha una rappresentanza vera".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riunione raccolta rifiuti, il Sul insorge: "Il Comune convoca tutti tranne noi"

ReggioToday è in caricamento