rotate-mobile
Sabato, 25 Giugno 2022
L'incontro

"Spring time" al Volta, Versace e Brunetti: "Negli occhi degli studenti si legge la passione per ciò che fanno"

I sindaci facenti funzione sono stati accolti al liceo scientifico con indirizzo sportivo dalla dirigente scolastica Maria Rosa Monterosso

Il sindaco metropolitano facente funzioni, Carmelo Versace, ed il sindaco della città facente funzioni, Paolo Brunetti, si sono congratulati con gli studenti premiati allo "Spring time" del Liceo Scientifico "Alessandro Volta" di Reggio Calabria.

Ricevuti dalla dirigente scolastica, Maria Rosa Monterosso, Versace e Brunetti hanno avuto modo di conoscere Nelson Munanga, vincitore del concorso "Il dono di Massimo" intitolato al cestista Massimo Mazzetto, Nicola Megale, vincitore del premio "Teatro sport" e Consolato Ambrogio, eccellenza nel torneo di calcio a 5. Allo stesso tempo, hanno apprezzato le gesta dei ragazzi e ragazze che si sono distinti nelle varie discipline organizzate dalla scuola in collaborazione con le Federazioni Sportive ed i Comitati Regionali. 

"Ciò che più ci ha colpito - hanno detto Versace e Brunetti - è la passione che si può leggere negli occhi di questi adolescenti. Si riconosce subito, infatti, lo spirito che anima la loro voglia di emergere ed ottenere risultati sempre più importanti, nella consapevolezza che il divertimento debba occupare sempre il gradino più alto del podio".

"Bisogna, dunque, apprezzare - hanno proseguito - la determinazione degli studenti e delle studentesse, così come l'importanza del lavoro di un istituto che riesce a mettere ognuno nelle condizioni di poter esprimere il meglio". "Ai complimenti - hanno concluso i sindaci facente funzioni - si associa l'augurio di poter continuare ad eccellere quando saranno chiamati, nello sport, nello studio così come nella vita, a dimostrare tutto il loro valore".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Spring time" al Volta, Versace e Brunetti: "Negli occhi degli studenti si legge la passione per ciò che fanno"

ReggioToday è in caricamento