Domenica, 21 Luglio 2024
Il sequestro / Sinopoli

Due pistole nascoste sottoterra rinvenute e sequestrate dai carabinieri

Le armi e il munizionamento sono state ritrovate dai militari della locale stazione e dai Cacciatori di Calabria

Armi sotterrate sono state rinvenute e sequestrate dai carabinieri nelle campagne di Sinopoli. Nei giorni scorsi, durante un servizio perlustrativo mirato alla ricerca di armi e munizioni, a Sinopoli, i carabinieri della ctazione assieme ai colleghi “Cacciatori” Calabria hanno rinvenuto nei pressi di un fondo agricolo demaniale diverse armi e centinaia di munizioni.

Le armi, 2 pistole semiautomatiche con matricola abrasa e circa 200 munizioni di diverso calibro, sono state rinvenute all’interno di una busta parzialmente interrata e sono state poste a sequestro e messe a disposizione dell’autorità giudiziaria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due pistole nascoste sottoterra rinvenute e sequestrate dai carabinieri
ReggioToday è in caricamento