rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
L'iniziativa / Centro / Piazza Italia

Il Pd scende in piazza per dire no alla guerra e sostenere le ragioni dell'Ucraina

Il segretario metropolitano Morabito invita iscritti e simpatizzanti al sit-in che si terrà domani, a partire dalle 11.00, in piazza Italia

"La pace e la nonviolenza sono nel Dna del Partito Democratico e costituiscono patrimonio spirituale di tutti i cittadini dell'area metropolitana di Reggio Calabria, da sempre impegnati nell'accoglienza e nella difesa dei deboli e dei profughi". A parlare è Antonio Morabito, neo segretario metropolitano del Pd, che annuncia per domani un sit-in, alle ore 11.00, presso piazza Italia. 

"Contro l'aggressione dell'autocrate Putin al popolo ucraino - conlude Morabito - i Democratici reggini esprimono vicinanza alle vittime innocenti di tutte le violenze, di tutte le guerre. Manifesteremo insieme per dire di sì al dialogo, alla diplomazia, alla giustizia, ai diritti, al rispetto dell'identità e della cultura di tutti i popoli liberi di autodeterminarsi".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Pd scende in piazza per dire no alla guerra e sostenere le ragioni dell'Ucraina

ReggioToday è in caricamento