rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Soccorso alpino e speleologico Calabria: Giacomo Zanfei rieletto presidente regionale

Sarà affiancato dal vice vicario Leo Vadalà e dal vice presidente Pierpaolo Pasqua, anch'esso al secondo mandato

Giacomo Zanfei è stato rieletto per la seconda volta alla presidenza del Soccorso alpino e speleologico Calabria: la votazione si è svolta nel pomeriggio di ieri, sabato 19 febbraio, presso Aer Hotel Phelipe a Lamezia Terme, durante l'assemblea elettiva che riunisce i delegati e vice delegati e tutti i capistazione e vice capistazione vicari delle Stazioni del Servizio Regionale Calabria e che ha votato i rappresentanti della presidenza regionale giunti a scadenza del mandato triennale.

Giacomo Zanfei sarà affiancato dal vice presidente vicario Leo Vadalà e dal vice presidente Pierpaolo Pasqua, anch'esso al secondo mandato.
Leo Vadalà subentra al posto di Luca Franzese che, dopo 12 anni, lascia la dirigenza del Soccorso alpino e speleologico Calabria ma che rimarrà un punto di riferimento per il servizio regionale per l’esperienza, la dedizione e la passione dimostrate da sempre. 

"Sarà un mandato impegnativo, tanti i progetti e gli obiettivi in programma per i prossimi tre anni."  - ha detto ?iacomo Zanfei - "Continueremo a lavorare per rendere sempre più efficiente la nostra struttura operativa e per garantire un servizio di soccorso in montagna di eccellenza."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Soccorso alpino e speleologico Calabria: Giacomo Zanfei rieletto presidente regionale

ReggioToday è in caricamento