rotate-mobile
Guerra Russia-Ucraina

Solidarietà al popolo ucraino: Palazzo San Giorgio si illumina contro la guerra

L'amministrazione comunale ha voluto compiere un gesto simbolico affinché si alzi forte un messaggio di pace e di umanità

La facciata di Palazzo San Giorgio si illumina con i colori della bandiera ucraina in segno di solidarietà e vicinanza alla popolazione afflitta dalla guerra. 

In queste ore drammatiche, anche la città di Reggio Calabria preme per una risoluzione immediata e pacifica del conflitto che ha già causato troppi morti ed un numero impressionante di profughi. 

Un gesto simbolico ma significativo, realizzato dall'Amministrazione comunale reggina grazie alla collaborazione gratuita dell'azienda Goboservice che ha offerto il suo supporto per la proiezione luminosa sul palazzo municipale

"Da Reggio Calabria si alzi forte un messaggio di pace e di umanità - si legge in una nota diffusa da Palazzo San Giorgio - affinché la forza della diplomazia possa sempre prevalere sulla logica insensata delle armi e della violenza. Così come recita la nostra Costituzione, nata dopo il terribile secondo conflitto mondiale, Reggio Calabria tutta ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali. Rivolgiamo, dunque, un pensiero ad ogni uomo, donna o bambino che, ancora oggi, si trova costretto a subire i torti, le nefandezze e la disumanità della guerra".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Solidarietà al popolo ucraino: Palazzo San Giorgio si illumina contro la guerra

ReggioToday è in caricamento