rotate-mobile
Sabato, 25 Giugno 2022
La segnalazione

Rifiuti e degrado, la Sorgente è una discarica

Il capogruppo di Forza Italia a palazzo San Giorgio, Federico Milia, torna a lanciare l'allarme e chiede interventi urgenti

01 Milia Federico FI-2“La situazione della spiaggia della Sorgente nella zona sud di Reggio è assolutamente drammatica, soprattutto per quanto riguarda tunnel di accesso alla località balneare”. A denunciare lo stato di abbandono della zona periferica di Reggio Calabria è Federico Milia, consigliere comunale e capogruppo a palazzo San Giorgio di Forza Italia (nella foto).

“Cumuli di rifiuti ovunque, è una discarica a cielo aperto - dice Federico Milia - sono settimane che i cittadini segnalano la situazione disastrosa dell’area balneare senza ricevere però alcuna risposta. Sottolineo la necessità di intervenire rapidamente e mi unisco al coro di tutti i bagnanti".

“E’ sconcertante - prosegue - come in una località frequentata da tantissimi reggini di tutte le età non si sia intervenuti prima dell’arrivo del caldo, infatti oltre a creare immani disagi a chi frequenta la spiaggia c’è un reale problema igienico sanitario, che mette a rischio l’incolumità pubblica”.

“Auspico - conclude Milia - che si intervenga già nelle prossime ore e mi farò portavoce personalmente al settore ambiente perché questo accada”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti e degrado, la Sorgente è una discarica

ReggioToday è in caricamento