Risate a gogo

Partito il countdown per lo show di Gennaro Calabrese al Cilea

Tutto pronto per lo spettacolo di sabato 25 marzo. E' ancora possibile acquistare i biglietti nei punti vendita: ecco dove

Mancano pochi giorni e cresce l'attesa per il nuovo spettacolo dell'attore Gennaro Calabrese, in scena sabato 25 marzo al teatro Francesco Cilea di Reggio Calabria con "Tutto il mondo è Calabrese", i cui testi portano la firma dello stesso comico reggino, di Berardino Iacovone e Gianluca Irti.

Un racconto personale e divertente che ripercorrerà 20 anni di carriera artistica all'interno di un garage dove il protagonista, accompagnato sul palco dalla maestosa voce della cantante reggina Marinella Rodà, mostrerà il suo "mondo" interiore fatto di voci, ricordi e molteplici personalità.

Calabrese dopo un lungo viaggio scandito da ricordi, successi, paure, incontri e soprattutto, tantissime trasferte per il Belpaese, arriverà alla consapevolezza che seppur lontano, non è mai stato solo, straniero in terra straniera.
"Sono emozionato e felice di partire dalla mia città, non vedo l'ora di abbracciare la mia gente - afferma l'attore  -. Un vero e proprio one man show che si arricchisce della presenza e del talento di una reggina doc che, con me, percorrerà una carriera fatta di salite e discese, gioie e dolori, sorrisi e applausi ma anche tanto ricca di un infinito affetto donato sempre da un pubblico attento e vicino.  Trascorreremo due ore di puro divertimento dove al racconto si legherà la musica tradizionale che passa dal pop al folk".

Il comico, anche quando viveva a Roma, non ha mai dimenticato la sua terra, le sue origini e lo ha dimostrato facendo su e giù per lo Stivale, portando il nome di Reggio fuori perchè "la città è sempre stata nel mio cuore, io non sono scappato dal Sud. Mi sono formato e ho avuto opportunità lavorative in altri posti ma, appena potevo, tornavo alla base, a casa. Anche se, la calabresità è ovunque e come una premurosa mamma, ti fa sentire il suo calore e affetto".

In questo incredibile viaggio, Gennaro nei panni di un "Bronzo", non solo si metterà a nudo ma coinvolgerà alcuni suoi fedeli amici che lo hanno reso il grande showman amato da grandi e bambini. Sul palco come detto, sarà presente la possente e affascinante Marinella, figlia del compianto Totò Rodà, artista folk di grande umiltà e pioniere della produzione discografica calabrese, che ancora una volta, mostrerà la fierezza di essere una donna del Sud, svelando con la sua incantevole voce, quei luoghi e i legami che sono alla base della sua formazione artistica ed umana.

"Gennaro è un vulcano, un artista completo che cerca di compiere con genuina e scrupolosa serietà, con amore e spirito d’indipendenza, tutto ciò che fa, mettendo da parte le preoccupazioni e regalando ai suoi spettatori momenti piacevoli di pura arte - conclude Rodà -. La dimostrazione è questo spettacolo  e perderlo sarebbe davvero un grande peccato".

Per assistere allo show è ancora possibile acquistare biglietti nei punti vendita TicketOne siti a "Media World" di Porto Bolaro e B’Art o, direttamente, sulla piattaforma online TicketOne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Partito il countdown per lo show di Gennaro Calabrese al Cilea
ReggioToday è in caricamento