menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

E' nato lo sportello di consulenza gratuita per la gestione di situazioni di dipendenza

Il servizio, garantito da Ismed e Cereso, partirà lunedì 14 dicembre, Il numero dedicato è 349.6709190 ed è attivo dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 12.30

E' nato in città lo sportello di consulenza gratuita per l’ascolto e la gestione di situazioni di conflitto e di dipendenza.

L’organismo di mediazione Ismed e il Cereso, Centro reggino di solidarietà uniscono le forze per far fronte alle situazioni di disagio che il periodo di distanziamento dovuto all’emergenza pandemica ha causato.

Lo sportello avviato in collaborazione con l’assessore al welfare e politiche della famiglia, Demetrio Delfino, è rivolto a tutti i cittadini, le famiglie, i giovani, i commercianti e gli imprenditori che a causa delle misure restrittive si trovano a dovere gestire un conflitto in ambito familiare, con il proprio gruppo di coetanei o nell’ambito della propria attività imprenditoriale.

L’emergenza sanitaria che ha di fatto costretto alla convivenza forzata, limitato le attività personali e rallentato quelle imprenditoriali, ha generato o acuito conflitti e ha spinto verso forme di dipendenze. Alla luce di questo quadro, spiega il Comune "in ossequio alle disposizioni sanitarie, verrà svolta la consulenza in prima istanza mediante uno sportello telefonico e telematico.

A gestire le chiamate saranno i mediatori, gestori del conflitto e consulenti dell’ADRMedLab di Ismed e gli operatori del Cereso che si impegnano gratuitamente con le loro specifiche professionalità e strumenti logistici, a gestire le situazioni di crisi, tensione e dipendenza venutesi a creare a causa dell’emergenza Covid replicando un modello sociale vincente con lo scopo di migliorare la vita e i servizi della collettività nel suo complesso per valorizzare le capacità della persona, in particolar modo delle fasce deboli, e delle realtà economiche cittadine promuovendo attraverso la gestione e la prevenzione dei problemi relazionali e legali la maturazione dei valori della consapevolezza, della responsabilità e dell’autonomia nei potenziali utenti".

Il servizio partirà lunedì 14 dicembre, Il numero dedicato è 349.6709190 ed è attivo dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Nasce la "Fede Reggina", gioiello ispirato al lungomare Falcomatà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento