rotate-mobile
La voce delle periferie

"Impraticabile la strada da San Salvatore a Mosorrofa", la denuncia di Forza Reggio

È quanto afferma Pietro Marra, segretario dell'associazione di volontariato

Sono stanchi i cittadini di Mosorrofa di vivere nel degrado e nell'abbandono. Dopo varie denunce del comitato di quartiere adesso arriva quella dell'associazione di volontariato Forza Reggio.  "In questi giorni il nostro referente di zona Domenico Spanti - residente a San Salvatore - spiega in una nota il segretario dell'associazione Pietro Marra - si è reso disponibile a filmare e documentare il tratto di strada che collega San Salvatore a Mosorrofa.

"Un tratto di strada di un paio di chilometri molto trafficato da automobili, scuolabus e persone - prosegue -  che fanno attività fisica quindi tutte le buche e stagni di piccole e grandi dimensioni fanno sì che gli stessi mezzi per evitarle, devono invadere con grandi rischi la corsia opposta e come non ricordare l'incidente di qualche mese fa che ha visto coinvolti frontalmente due mezzi".

"I problemi sono dovuti anche alla scarsa manutenzione stradale con cedimento della carreggiata e dei muretti laterali - conclude Marra - e nella mancata pulizia delle cunette che sono diventate ormai piene di terra con l'erba cresciuta sopra e che quindi hanno ridotto la stessa.

Dopo le numerose segnalazioni fatte da tanti cittadini a cui ci uniamo anche noi, non ci resta che sperare nel buon senso dell'intera amministrazione comunale incluso il signor sindaco e visto che come si dice dalle nostre parti cioè che durante la campagna elettorale si asfaltano le strade, siamo fiduciosi che questa situazione verrà risolta in quanto tra circa un mese si voterà per le elezioni europee".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Impraticabile la strada da San Salvatore a Mosorrofa", la denuncia di Forza Reggio

ReggioToday è in caricamento