rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Forza Italia

Street food, Milia: "Il regolamento sarà aggiornato dopo vent'anni"

Il capogruppo azzurro spiega: "Si apporteranno alcune modifiche su impulso del mio emendamento"

Come promesso in campagna elettorale agli operatori del settore e ai cittadini, soprattutto ai più giovani, sono intervenuto in merito al regolamento dello Street food per portarlo al passo con i tempi”. A dirlo è il capogruppo di Forza Italia in Consiglio comunale, Federico Milia, la cui firma è apposta sull’emendamento che fa da stimolo all’Amministrazione per aggiornare finalmente quel regolamento sul commercio itinerante e lo street food.

In una Città che, nonostante tutto, è palesemente a vocazione turistica non possiamo permetterci un regolamento fermo agli anni a cavallo tra ’90 e Duemila” dichiara l’esponente di Forza Italia che, dopo mesi dalla presentazione del suo primo emendamento riguardo le tempistiche, le modalità di lavoro e le postazioni degli operatori, pare abbia raggiunto l’obiettivo sperato, richiesto a gran voce dagli operatori del settore. Un settore, quello legato al food veloce ed itinerante, che in questi anni ha avuto un’espansione clamorosa, uno sviluppo importante e che è diventato centrale nell'economia di tutte le città che fanno del turismo la principale fonte di sostentamento.

A seguito dei continui confronti con gli uffici tecnici, nel corso dell'ultima commissione Attività produttive, il neo assessore al ramo Angela Martino ha proposto di apportare alcune modifiche su impulso del mio emendamento – spiega Milia – penso e spero pertanto che nella Commissione di lunedì 14 febbraio il confronto definitivo tra il gruppo di Forza Italia e la maggioranza possa portare a stilare un documento unitario. Aver stimolato l'Amministrazione comunale ad apportare queste importanti novità a Reggio Calabria è una vittoria per la mia attività politica ma al contempo per tutta la Città, perché permette di fare un passo avanti notevole in un settore divenuto ormai strategico in tutte le città del mondo, soprattutto quelle a vocazione turistica. La nostra opposizione – conclude il Capogruppo di Forza Italia - è sempre per il bene comune!”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Street food, Milia: "Il regolamento sarà aggiornato dopo vent'anni"

ReggioToday è in caricamento