rotate-mobile
Martedì, 28 Giugno 2022
Spettacoli

Notre Dame de Paris, Latella: "Resterà tra gli eventi più importanti svolti in città"

Il consigliere comunale Gianni Latella ha commentato il successo del grande evento promosso dal promoter lametino Ruggero Pegna

"Un evento unico, un incredibile viaggio tra musica, teatro e tecnologia. Questo è tanto altro è stato il colossal musicale Notre Dame de Paris andato in scena al PalaCalafiore di Reggio Calabria e che ha portato in riva allo Stretto, tantissime famiglie, studenti, bambini".

Così il consigliere comunale Gianni Latella, delegato allo sport e alla promozione dell'immagine della città, commenta il successo del grande evento promosso dal promoter lametino Ruggero Pegna e che, per tre giorni, tra matinée e serali, ha registrato oltre 15 mila presenze, di cui ben 8000 studenti di tutte le scuole della Calabria e della Sicilia.

"Non vi è alcun dubbio che Notre Dame de Paris resterà tra gli eventi più importanti che si sono svolti in città segnando la svolta nella storia dell'intrattenimento locale ma anche, ha rappresentato un’occasione fondamentale di rilancio per il territorio e per il PalaCalafiore, una delle strutture sportive più importanti di Reggio Calabria - continua Latella -. Grandi eventi come questi, possono far fare al territorio un salto di qualità ma, soprattutto, possono essere le chiavi di volta per il futuro di Reggio e della Calabria.

L'impegno del Comune e della Città Metropolitana anche grazie a queste importanti sinergie imprenditoriali, è di dare una sferzata ai flussi turistici, valorizzando le nostre strutture e consolidando quell'anello di congiunzione fondamentale fra domanda e offerta. Credo che il lavoro di operatori culturali certosini come Pegna, sia lo spirito giusto per ricominciare a lavorare in sinergia con gli Enti locali, lasciandoci alle spalle uno dei periodi più difficili della nostra vita, la pandemia, e mettere in cantiere progetti innovativi e nuovi linguaggi espressivi atti a rilanciare la nostra città e non solo. La resilienza dimostrata dalla Città Metropolitana si è concretizzata nella capacità di pianificare e nell’uso sapiente delle risorse e dei supporti, ma anche nell’autoefficacia e nella speranza nel futuro". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notre Dame de Paris, Latella: "Resterà tra gli eventi più importanti svolti in città"

ReggioToday è in caricamento