Mercoledì, 22 Settembre 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giovane reggino si tatua il green pass: un vero segno dei tempi

A renderlo noto è il tatuatore Gabriele Pellerone sulla sua pagina Facebook. Il qr code sul braccio del ragazzo risulta funzionante

Tatuaggi se ne vedono di ogni genere. Ricordi indelebili di vita vissuta, opere d'arte ma anche qr code. Quel codice che, rilevato da uno smartphone, apre un link specifico. Un'operazione che molti hanno imparato a conoscere con il green pass, tema attuale nell'era della pandemia e che adesso è anche sul braccio di un giovane reggino.

Tramite la pagina Facebook del noto tatuatore reggino "Gabriele Pellerone Tattoo", l'artista ha fatto conoscere uno dei suoi recenti lavori. Un ragazzo gli ha richiesto il tatuaggio del qr code relativo al Green pass e, una volta ultimato, è funzionante. Insomma, un segno del tempo vero e proprio. Succede anche questo in un momento storico dove tecnologia e problemi sanitari si mischiano.

Lo stesso Pellerone ha commentato così il video (in apertura) da lui postato: "Ci si tatua per diversi motivi, anche per ricordare un periodo storico come questo,e tutto ciò che ha generato o lasciato durante il suo percorso. A prescindere da ciò, non esiste un modo oggettivo di vedere le cose, che sia nel bene o nel male, ogni persona ha una storia da raccontare ed un proprio modo di vedere o interpretare ogni cosa,oltre ogni forma di pregiudizio."

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Giovane reggino si tatua il green pass: un vero segno dei tempi

ReggioToday è in caricamento