rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Teatro

Standing ovation e applausi per la tenerezza di Pasolini tra amore e lotta

La messa in scena del Primo Studio diretto da Tarasco affascina il pubblico di Ecolandia. Lo spettacolo rientra nel cartellone proposto dal Globo Teatro Festival

Lunghissimi applausi per la messa in scena di “PPP Amore e lotta – Dico il vero”, il Primo Studio diretto da Matteo Tarasco che ha visto una Sala Spinelli gremita e commossa.

Lo spettacolo, intenso e toccante, ha rivelato la strada narrativa che aveva incuriosito il numeroso pubblico accorso al Parco Ecolandia di Reggio Calabria: la tenerezza di uno dei personaggi più influenti nel panorama culturale contemporaneo, Pier Paolo Pasolini, interpretato da Americo Melchionda, tocca tutte le corde dell’anima nel suo incontro/non incontro con il fratello Guido, scomparso giovanissimo di morte violenta (messo in scena Andrea Puglisi), e con la dolente madre, incarnata da Maria Milasi.

In una dimensione atemporale, i personaggi sembrano sfiorarsi senza mai incontrarsi dentro un’indagine ricorrente e ininterrotta della verità. La dimensione familiare del racconto teatrale, inedita e originale, propone una chiave di lettura alternativa grazie alla drammaturgia di Katia Colica che ha innestato in maniera delicata i suoi testi a radi stralci di opere del poeta ucciso nella notte tra il 1 e il 2 novembre nella periferia di Ostia.

Le musiche di Antonio Aprile accompagnano il viaggio con un ambiente sonoro armonioso e suadente, che si sviluppa sotto una pioggia metaforica. I costumi di Malaterra assieme alle scenografie curate da Melis-Lazzaro restituiscono un’atmosfera ricerca il contrasto, risultando tanto immateriale quanto realistica. Lo spettacolo è stato prodotto per Globo teatro Festival, un evento Officine Jonike Arti realizzato nell’ambito di ReggioFest2022 Cultura Diffusa, Accordo di Programma Mic, Comune di Reggio Calabria. Il cartellone del festival continua: aggiornamenti e info sul programma completo su www.globoteatrofestival.eu

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Standing ovation e applausi per la tenerezza di Pasolini tra amore e lotta

ReggioToday è in caricamento