menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tenta di rapinare tifoso vicino allo stadio: arrestato 55enne

L'uomo, napoletano, disoccupato, senza fissa dimora, è stato fermato dai carabinieri, sulla centralissima via San Francesco da Paola

Ha tentato di rapinare un giovane tifoso di 29 anni mentre si stava per recare allo stadio Granillo per assistere alla partita di calcio tra Reggina e Francavilla.

Per questo motivo Roberto Semente, napoletano 55enne, disoccupato, senza fissa dimora, con precedenti di polizia, è stato arrestato  dai carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Reggio Calabria, in via San Francesco da Paola, con l'accusa di tentata rapina, lesioni personali e porto illegale di arma bianca.

I fatti

Tutto nasce quando l'uomo ha avvicinato il 29enne che stava parcheggiando la sua autovettura per recarsi. Semente ha minacciato il giovane con un coltello da cucina con l’intento di rapinarlo.

Il ragazzo ha consegnato cinque euro all’uomo ma all’atto della consegna ha spintonato il 55enne facendo cadere il denaro sul sedile anteriore dell’auto. Il giovane tifoso, spaventato, si è dato alla fuga e ha chiamato i carabinieri che sono arrivati sul posto.

Dopo una breve descrizione del rapinatore, i militari dell’Arma lo hanno rintracciato a pochi metri di distanza dal luogo con ancora il coltello addosso. Dichiarato in stato d’arresto, l’uomo è stato rinchiuso presso la casa circondariale di Reggio Calabria-Arghillà e dopo la celebrazione del rito direttissimo, è stato tradotto nuovamente in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Stanchezza primaverile? Sintomi e rimedi naturali

Cura della persona

Trattamenti estetici per ciglia: la parola al dermatologo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento