menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Terremoto nel Vibonese, scosse di magnitudo 3.6 e 2.5 avvertite anche nella Piana

Secondo quanto riporta l'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, l'epicentro del sisma, in entrambi i casi, è stato individuato nei pressi del comune di Dinami, a circa 17 chilometri da Vibo Valentia

Non si registrano danni per la scossa di terremoto di magnitudo 3.6 che nella prima serata di oggi, alle 19.19, è stata avvertita in provincia di Vibo Valentia.

Segnalazioni sono arrivate anche da residenti della Piana di Gioia Tauro e a Soverato. In maniera ridotta il sisma è stato avvertito anche a Reggio Calabria. Alla prima scossa ne è seguita, alle 19.36, una seconda di più lieve entità, pari a magnitudo 2.5.

Secondo quanto riporta l'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, l'epicentro del sisma, in entrambi i casi, è stato individuato nei pressi del comune di Dinami, a circa 17 chilometri da Vibo Valentia. La profondità è stata rispettivamente di 12 e 11 chilometri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento