Lunedì, 15 Luglio 2024
La scelta

Ninni Tramontana torna alla guida della Camera di commercio reggina

Lo ha deciso il consiglio camerale che si è svolto questa mattina, resta aperta la partita dei ricorsi di cui dovrà occuparsi il Consiglio di Stato

Ninni Tramontana torna alla guida della Camera di commercio di Reggio Calabria. Lo ha deciso il consiglio camerale riunitosi oggi che ha eletto per acclamazione alla carica di presidente il consigliere Tramontana.

A metà dicembre, come si ricorderà, Ninni Tramonata era stato fatto fuori dalla sentenza del Tar Lazio dopo il ricorso di Ania-Abi relativo all'attribuzione del seggio di Confindistria per il settore del credito. Dunque l'Abi potrà indicare il suo rappresentante nel consiglio camerale ma nel frattempo Ninni Tramonta è rientrato in consiglio, grazie alle dimissioni di uno dei tre rappresentanti di Confidunstria.

Grazie a questa elezione Tramontana tornerà alla guida dell'ente camerale reggino ma anche Unioncamere Calabria e potrà riprendere là dove aveva lasciato per aiutare il territorio a superare la crisi dovuta alla pandemia e lavorando attivamente per utilizzare bene i fondi che arriveranno dal Piano nazionale di ripresa e resilienza. Lo scontro tra Confindustria e Abi proseguirà, invece, nelle aule del tribunale e sarà il Consiglio di Stato a decidere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ninni Tramontana torna alla guida della Camera di commercio reggina
ReggioToday è in caricamento