Cronaca Centro

Nuovi collegamenti ferroviari, soddisfatta l'assessore Catalfamo

Dal 13 Giugno nuovi collegamenti ferroviari, un servizio capillare che vede soddisfatta l'assessore regionale Catalfamo che parla di ampia sinergia tra Regione e Trenitalia

"L'ampia sinergia tra la Regione e Trenitalia Calabria ed i confronti di questi mesi hanno consentito di programmare un servizio estivo che raggiungerà in maniera capillare tutte le stazioni delle località turistiche e balneari delle coste calabresi". Così l'assessora alle Infrastrutture della Regione Calabria Domenica Catalfamo che annuncia la nuova programmazione estiva dei servizi ferroviari.

"Una stagione estiva - aggiunge l'assessora - che apre con una visione positiva e con l'auspicio che i calabresi e i turisti che sceglieranno la nostra Regione possano usufruire dei nuovi collegamenti regionali durante giornate di ritrovata serenità, diretti verso le splendide località".

Il nuovo orario estivo di Trenitalia regionale in Calabria sarà in vigore dal 13 giugno e fino all'11 settembre con nuovi collegamenti verso la Riviera dei Cedri, la Costa degli Dei, la Costa Viola, Catanzaro lido/Soverato e tra Reggio e Melito Porto Salvo. Sul tratto della riviera dei Cedri, che unisce Sapri a Paola, proseguendo per Cosenza, ci saranno fermate nelle principali località balneari. Sarà attivo il collegamento regionale tra Crotone e Sibari in coincidenza con il Frecciargento Bolzano-Sibari. Verrà rinnovato il servizio Tropea Line che percorre la Costa degli Dei, con fermate a Tropea, Capo Vaticano, Zambrone, con prosecuzione fino a Reggio Calabria e fermate sulla Costa Viola: Scilla, Bagnara, Palmi.

Sulla costa ionica, riproponendo il servizio sperimentato positivamente lo scorso anno, sarà intensificata l'offerta ferroviaria festiva verso le principali località di mare della costa reggina: Annà, Melito Porto Salvo, Condofuri e fino a Roccella Ionica. Inoltre dal 18 luglio, saranno incrementati i collegamenti giornalieri tra Soverato e Catanzaro Lido e, sempre dal 18 luglio, in collaborazione con la Regione Basilicata, sarà attivo il collegamento fra le stazioni di Sibari e Metaponto, con fermate nelle principali località turistiche dell'Alto Ionio tra cui Villapiana e Roseto Capo Spulico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovi collegamenti ferroviari, soddisfatta l'assessore Catalfamo

ReggioToday è in caricamento