rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Il raggiro

Borse in vendita sul web, giovane reggino denunciato per truffa

I carabinieri di Casalmaggiore hanno avviato le indagini dopo la denuncia di una donna che ha pagato e non ha mai ricevuto il prodotto richiesto

I carabinieri della stazione di Casalmaggiore, in provincia di Cremona, hanno denunciato per truffa, frode informatica, accesso abusivo a sistema informatico e detenzione abusiva di codici di accesso a sistemi informatici un giovane reggino.

Il primo denunciato è un italiano di 22 anni, residente in provincia di Reggio Calabria. L’indagine ha preso avvio a seguito della querela sporta da una donna di Casalmaggiore che ai primi di gennaio di quest’anno ha letto un’inserzione su un sito di vendite online relativa all’offerta in promozione di alcuni capi di abbigliamento, tra cui svariate borse. Una di queste borse, di una nota marca, era in vendita al prezzo molto conveniente di 325 euro.

La vittima, dopo aver contattato il numero telefonico fornito nell’annuncio al fine di ottenere maggiori informazioni, secondo la ricostruzione dei fatti offerta dai carabinieri, ha deciso di comprare la borsa e ha quindi effettuato il bonifico al codice Iban che gli era stato fornito.

Non avendo avuto altre notizie della spedizione, ha contattato il venditore perché l’annuncio di vendita della borsa in promozione risultava ancora attivo i giorni seguenti, cosa che in realtà non poteva accadere perché la borsa era stata acquistata da lei.

Ha chiesto quindi spiegazioni al venditore e di avere indietro il denaro, ma non è riuscita nell’intento perché quest’ultimo si era reso irreperibile e non aveva effettuato la spedizione. Di conseguenza, ha presentato la querela e hanno avuto inizio gli accertamenti.

Le conseguenti verifiche svolte sull’intestatario dell’Iban e del telefono contattato per l’acquisto hanno permesso di svelare l’identità del truffatore che è stato denunciato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borse in vendita sul web, giovane reggino denunciato per truffa

ReggioToday è in caricamento