Emergenza lavorativa alla motorizzazione, Cisl: "Bandire al più presto appositi concorsi”

Il sindacato ha incontrato i dipendenti, discutendo la situazione degli uffici. Per la segretaria Zema bisogna "incalzare il Governo sulla questione della carenza di organici"

La motorizzazione civile di Reggio (foto Google Maps)

Le quotidiane difficoltà lavorative dei dipendenti della motorizzazione civile sono state discusse dalla Cisl - Fp di Reggio Calabria, incontrando gli stessi lavorati in un'assemblea del personale, attraverso un seguito confronto. L'incontro ha fatto emergere l'impegno di voler mantenere alto il livello di efficienza degli uffici, così da garantire i servizi ai cittadini.

L'età media elevata dei dipendenti, il numero sempre in crescita delle richieste da parte dell'utenza, i servizi istituzionali in aumento, la ridotta dotazione organica e i tempi ristretti da rispettare per alcuni servizi sono i punti di criticità all'ordine del giorno. Il rischio è di arrivare al collasso dell'intera attività. 

La segretaria provinciale della Cisl Antonella Zema ha ribadito l'impegno del sindacato con il segretario nazionale Maurizio Petricciolo, "ad incalzare il Governo sulla questione della carenza di organici negli Uffici Pubblici, sollecitando allo stesso lo scorrimento delle graduatorie dei concorsi ancora vigenti e la necessità di bandire al più presto appositi concorsi”.

“Nelle more che tali procedure siano portate a compimento - rileva invece il Coordinatore della Amministrazioni Centralizzate Giuseppe Sofia - si rende necessario sottoporre alla Dirigenza locale, la necessità di procedere con urgenza ad una disamina delle linee di attività, della dotazione organica, con particolare riferimento alle figure professionali presenti ed all’attuale distribuzione dei carichi di lavoro, al fine di reingegnerizzare i processi, per addivenire ad un più efficiente impiego dall’attuale forza lavoro, dal quale discenda, oltre che un miglioramento della qualità dei servizi resi, anche una migliore condizione lavorativa per tutto il personale”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fiamme gialle rompono una "Catena di Sant'Antonio" truffaldina: scatta sequestro

  • Dentro la 'ndrangheta degli "invisibili" i boss "laureati" in contatto con le istituzioni

  • La "scuola mafiosa" di Peppe Crisalli al figlio: "Quando si picchia, si picchia subito"

  • Movida, assembramenti e rischio Covid: il questore chiude un bar del centro per 5 giorni

  • Boom di guariti a Reggio, il Gom è Covid free: dimesso l'ultimo paziente e sesto giorno a 0 contagi

  • Sigilli della Squadra mobile a bar e aziende riconducibili alle cosche Rosmini e Zindato

Torna su
ReggioToday è in caricamento