Lunedì, 15 Luglio 2024
Il progetto / Locri

"Un sogno per la Locride": siglata la convenzione con la Regione

Il presidente del Gal Terre Locridee, Macrì: "Abbiamo progettato un territorio inclusivo, che mette al centro l’ambiente e il capitale umano. Ora procediamo verso la realizzazione del nostro sogno per la Locride"

La strategia di sviluppo progettata dal Gal Terre Locridee con il nuovo Piano di Azione locale, "Un sogno per la Locride – Il viaggio continua", diventa operativa grazie alla sottoscrizione della convenzione con la Regione Calabria. L’assessore regionale all’agricoltura, Gianluca Gallo, ha incontrato in Cittadella i Gal della Calabria per l’avvio della programmazione Leader 2023/2027.

"Avere siglato la convenzione ci permette di avviare le attività previste dal nostro Piano di Azione e dare quindi concretezza ai progetti attraverso cui abbiamo scelto di ridisegnare il volto della Locride. In linea con il nostro percorso e con l’idea di territorio che ci guida, abbiamo progettato un territorio sempre più inclusivo, capace di dare valore al capitale umano e alle ricchezze artistiche e naturali, nel rispetto dell’ambiente e dell’identità dei luoghi.

Con amministratori, associazioni e cittadini della Locride abbiamo progettato, in maniera sinergica, lo sviluppo dell’area e con loro continueremo il percorso per attuare tutto questo. A breve programmeremo gli incontri sul territorio per illustrare i singoli bandi. Ringraziamo ancora l’assessore Gallo che, in maniera concreta e lungimirante, ha dato impulso alla progettazione, nei mesi scorsi, invitando i Gal a sognare in grande e noi così abbiamo fatto, dimostrando come i sogni possano essere concreti e tangibili attraverso una puntuale progettazione" dichiara il presidente del Gal Terre Locridee, Francesco Macrì.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Un sogno per la Locride": siglata la convenzione con la Regione
ReggioToday è in caricamento