rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
L'evento

Conferito il dottorato di ricerca honoris causa in architettura al prof Butera

Si è svolta la cerimonia nell'aula magna Quistelli dell’università Mediterranea di Reggio Calabria

Nell'aula magna Quistelli dell’università Mediterranea di Reggio Calabria si è svolta la cerimonia di conferimento del dottorato di ricerca honoris causa in architettura al professore Federico Butera. 

Alla presenza dei massimi rappresentati istituzionali dell’ateneo reggino e delle autorità civili e militari, il rettore Giuseppe Zimbalatti ha conferito il riconoscimento allo scienziato italiano, studioso della pianificazione urbana sostenibile.

La motivazione del riconoscimento, si legge, è  per la sua “attività di ricerca, di divulgazione scientifica e progettazione nel settore dell’uso razionale dell’energia e delle fonti rinnovabili nell’ambiente costruito”.

L’evento, promosso dai dipartimenti Pau e d’ArTe della Mediterranea, segna il riconoscimento all’attività di ricerca del prof. Butera, per i suoi molti interventi energeticamente sostenibili nel campo della progettazione edilizia e urbana, anche nei paesi in via di sviluppo.

Nella Lectio magistralis, Federico M. Butera ha mostrato quanto l’efficienza nell’uso delle risorse e dell’energia può indirizzare la nostra società verso un cammino sostenibile, ricco di interconnessioni tra le parti di quel sistema meravigliosamente complesso che è il nostro pianeta.

È autore di circa 250 articoli scientifici, di 15 fra libri e manuali e di numerosi articoli, per una divulgazione scientifica che ha accompagnato la formazione di almeno tre generazioni di studenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conferito il dottorato di ricerca honoris causa in architettura al prof Butera

ReggioToday è in caricamento